Biblioteca della Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige

Fondi di conservazione: Fondo bibliografico originario dell’Istituto (3.569 monografie e 251 periodici); Fondo del Consiglio provinciale d’agricoltura di Trento (1.310 monografie e 163 periodici); dal 1800 circa. La biblioteca è nata nel 1874 insieme all'Istituto Agrario di San Michele all’Adige, promosso dalla Dieta regionale tirolese di Innsbruck per risollevare le sorti dell’agricoltura trentina. La raccolta bibliografica, curata da Edmund Mach e dai suoi successori, testimonia l’attività didattico-divulgativa dei docenti e la fitta rete di relazioni scientifiche internazionali costruita fin dai primi anni di vita dell’Istituto. Accresciuta nel corso del ‘900, si è poi arricchita delle collezioni dell'ESAT (2002) e del Centro di ecologia alpina di Trento (2008), dalla cui fusione con l’Istituto Agrario è nata la Fondazione Edmund Mach. Attualmente supporta tutte le attività della Fondazione (ricerca scientifica e sperimentazione, istruzione tecnica e professionale, formazione accademica e servizio alle imprese) nei settori agrario, alimentare, della biologia applicata e ambientale. Aperta a tutti, offre materiali e servizi di informazione sugli argomenti attinenti il proprio patrimonio bibliografico; agli studenti della Fondazione fornisce risorse e servizi adeguati a facilitare l’apprendimento e a sviluppare l’uso critico delle informazioni; per il personale interno acquisisce e mette a disposizione le risorse informative e documentali di livello avanzato, necessarie allo svolgimento dei rispettivi compiti istituzionali.

apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
8:30 - 12:30 8:30 - 12:30 8:30 - 12:30 8:30 - 12:30 8:30 - 12:30 8:30 - 12:30
14:00 - 17:00 14:00 - 17:00 14:00 - 17:00 14:00 - 17:00 14:00 - 17:00

Da settembre a giugno:
lunedì-venerdì 8.30-12.30 e 14.00-17.00
sabato 8.30-12.30

Luglio e agosto: 
lunedì-venerdì 8.30-12.30