19° Festival Organistico Internazionale Citta' di Trento

Musica

Si tratta della 19° edizione di una iniziativa che ha come obiettivo la valorizzazione dei preziosi strumenti cittadini con l’offerta di esecuzioni affidate ad affermati esecutori del panorama organistico internazionale. Particolarmente quest’anno il Festival è frutto di sinergie con altre realtà musicali e culturali provinciali. Tale sinergia sarà particolarmente evidente nel primo concerto organizzato in collaborazione con l’Associazione don Dario Trentini di Mattarello, così attenta e fedele nel valorizzare in vari modi lo storico strumento presente nella chiesa del sobborgo. Un altro momento che vogliamo segnalare come frutto di sinergie feconde tra realtà del territorio è il convegno  Gli organi in Trentino: un patrimonio da salvaguardare e valorizzare che si terrà sabato 28 maggio 2022 alle ore 15.30 presso la Sala conferenze di Fondazione Caritro, seguito in serata alle 21.00 da un concerto del M° Marco Fracassi presso la Sala della Società Filarmonica. L’intera giornata è organizzata in collaborazione con il Festival Regionale di Musica Sacra, la Società Filarmonica di Trento, il Conservatorio “F.A.Bonporti”, l’Istituto Diocesano di Musica Sacra, Itinerari Organistici Trentini. Abbiamo pensato questo momento come un’occasione per riflettere sulla presenza nel territorio provinciale di numerosi strumenti di pregio, storici e non, per i quali l’Ente Pubblico e le comunità le cui Chiese ospitano tali strumenti, hanno investito ed investono ingenti risorse per restauri e manutenzione periodica. Mentre affreschi o opere scultoree sono fruibili immediatamente, gli strumenti musicali necessitano di esecutori che diano loro voce. Quali possono essere le modalità con cui Associazioni ed Enti di promozione culturale o di formazione musicale possono operare al fineche tale prezioso patrimonio venga tenuto vivo e reso pienamente fruibile dalla popolazione? Questa la domanda cui saranno chiamate a rispondere in questa occasione varie realtà del territorio assieme ad organisti, studenti ed amatori. Nella serata immediatamente successiva assieme alle esecuzioni del M° Fracassi, docente di Organo al Conservatorio cittadino, verrà presentato un progetto su cui la nostra Associazione ha molto investito nell’ultimo periodo: il progetto  ORGANInMUSICA che, grazie ad un importante contributo della Fondazione Caritro, vuole offrire al più vasto pubblico tramite brevi filmati, la presentazione di alcuni organi di particolare interesse della provincia ambientandoli, grazie all’aiuto dell’Associazione Anastasia - Amici nell’Arte Sacra tra Architettura, Simbologia, Iconografia e Agiografia - , nelle comunità e nelle chiese che li ospitano e presentandone i tratti salienti dal punto di vista storico ed artistico. Tale materiale documentario, mano a mano che verrà prodotto, sarà a disposizione online presso il sito dell’Associazione ed il suo canale youtube: www.associazionerenatolunelli.org. Il Festival offrirà poi due concerti di rinomati concertisti quali il M° Luca ScandaSiamo felici di poter riproporre alla città ed agli appassionati, dopo il difficile periodo della pandemia, il Festival Organistico Internazionale Città di Trento. Si tratta della 19° edizione di una iniziativa che ha come obiettivo la valorizzazione dei preziosi strumenti cittadini con l’offerta di esecuzioni affidate ad affermati esecutori del panorama organistico internazionale. Particolarmente quest’anno il Festival è frutto di sinergie con altre realtà musicali e culturali provinciali. Tale sinergia sarà particolarmente evidente nel primo concerto organizzato in collaborazione con l’Associazione don Dario Trentini di Mattarello, così attenta e fedele nel valorizzare in vari modi lo storico strumento presente nella chiesa del sobborgo. Un altro momento che vogliamo segnalare come frutto di sinergie feconde tra realtà del territorio è il convegno  Gli organi in Trentino: un patrimonio da salvaguardare e valorizzare che si terrà sabato 28 maggio 2022 alle ore 15.30 presso la Sala conferenze di Fondazione Caritro, seguito in serata alle 21.00 da un concerto del M° Marco Fracassi presso la Sala della Società Filarmonica. L’intera giornata è organizzata in collaborazione con il Festival Regionale di Musica Sacra, la Società Filarmonica di Trento, il Conservatorio “F.A.Bonporti”, l’Istituto Diocesano di Musica Sacra, Itinerari Organistici Trentini. Abbiamo pensato questo momento come un’occasione per riflettere sulla presenza nel territorio provinciale di numerosi strumenti di pregio, storici e non, per i quali l’Ente Pubblico e le comunità le cui Chiese ospitano tali strumenti, hanno investito ed investono ingenti risorse per restauri e manutenzione periodica. Mentre affreschi o opere scultoree sono fruibili immediatamente, gli strumenti musicali necessitano di esecutori che diano loro voce. Quali possono essere le modalità con cui Associazioni ed Enti di promozione culturale o di formazione musicale possono operare al fineche tale prezioso patrimonio venga tenuto vivo e reso pienamente fruibile dalla popolazione? Questa la domanda cui saranno chiamate a rispondere in questa occasione varie realtà del territorio assieme ad organisti, studenti ed amatori. Nella serata immediatamente successiva assieme alle esecuzioni del M° Fracassi, docente di Organo al Conservatorio cittadino, verrà presentato un progetto su cui la nostra Associazione ha molto investito nell’ultimo periodo: il progetto  ORGANInMUSICA che, grazie ad un importante contributo della Fondazione Caritro, vuole offrire al più vasto pubblico tramite brevi filmati, la presentazione di alcuni organi di particolare interesse della provincia ambientandoli, grazie all’aiuto dell’Associazione Anastasia - Amici nell’Arte Sacra tra Architettura, Simbologia, Iconografia e Agiografia - , nelle comunità e nelle chiese che li ospitano e presentandone i tratti salienti dal punto di vista storico ed artistico. Tale materiale documentario, mano a mano che verrà prodotto, sarà a disposizione online presso il sito dell’Associazione ed il suo canale youtube: www.associazionerenatolunelli.org. Il Festival offrirà poi due concerti di rinomati concertisti quali il M° Luca Scandali ed il M° Pier Damiano Peretti agli organi della Basilica di S.Maria Maggiore e della chiesa di S.Lorenzo. Il prossimo appuntamento offerto alla cittadinanza dall’Associazione tramite il Centro Servizi Culturali S.Chiara, sarà in occasione delle Feste Vigiliane. Auguriamo a tutti un incontro con la Bellezza offertaci da organari e musicisti del passato e dell’oggi, che hanno reso possibile e rendono tuttora attuale il suo miracolo ed il suo incanto di cui abbiamo così bisogno in tempi così travagliati. Luca Moser pli ed il M° Pier Damiano Peretti agli organi della Basilica di S.Maria Maggiore e della chiesa di S.Lorenzo. Il prossimo appuntamento offerto alla cittadinanza dall’Associazione tramite il Centro Servizi Culturali S.Chiara, sarà in occasione delle Feste Vigiliane. 

Saulo Maestranzi

Sabato, 07 Maggio 2022

Chiesa Parrocchiale

Luca Scandali

Domenica, 15 Maggio 2022

Basilica di Santa Marian Maggiore · Trento

Pier Damiano Peretti

Domenica, 22 Maggio 2022

Badia di San Lorenzo · Trento

Gli organi in Trentino - Un patrimonio da salvaguardare e valorizzare

Sabato, 28 Maggio 2022

Sala Conferenze Fondazione Caritro · Trento

Marco Fracassi

Sabato, 28 Maggio 2022

Sala Filarmonica di Trento · Trento