Musica Macchina 2019/ 2020

Musica

Si apre venerdì 26 ottobre la stagione 2018/19 di MUSICA MACCHINA, la rassegna dedicata alla ricerca sonora sperimentale, con un orecchio di riguardo per i linguaggi della musica elettronica contemporanea. Musica Macchina, curata quest’anno da Marco Segabinazzi, prosegue e accentua la linea del dialogo tra il passato più recente della ricerca musicale e le più innovative realtà dell’attuale scena (non solo) elettronica internazionale, con otto appuntamenti all’Auditorium Melotti che si articoleranno tra live performance, lecture e sessioni di ascolto, per concludersi con un evento in collaborazione con il festival Distretto 38.

Ad aprire la stagione il 26 ottobre sarà l’immersivo live set audiovisuale del duo statunitense Visible Cloaks. L’appuntamento del 12 novembre ospiterà le performance di tre fra i più significativi artisti dell’attuale scena elettroacustica internazionale, gli italiani Valerio Tricoli e Giovanni Lami e il greco Panos Alexiadis. Il compositore statunitense Craig Leon sarà invece l’ospite del 15 dicembre, con l’esecuzione dal vivo del suo album Nommos – diventato un vero e proprio fenomeno di culto dell’elettronica avant-garde – per l’occasione accompagnata dal Quartetto d’archi del Conservatorio F.A. Bonporti di Trento.

La serie di composizioni OCCAM di Éliane Radigue, figura storica della musica contemporanea francese, sarà il tema centrale del programma del 23 gennaio, con le interpretazioni della clarinettista franco-americana Carol Robinson e della violista tedesca Julia Eckhardt, precedute da Radio88, intervento – tra installazione e performance – del collettivo romagnolo MU. Il 21 febbraio, spazio alla sperimentazione vocale e alla contaminazione fra teatro e ricerca musicale con la prima italiana dello spettacolo “Diario di bordo” di Alessandro Bosetti, mentre il 9 marzo si divideranno il programma della serata il duo elettroacustico milanese Bellows e il compositore di stanza a Berlino Andrew Pekler, con il suo nuovo progetto di etnografia sonora Phantom Islands.

La serata del 10 aprile vedrà confrontarsi due generazioni della sperimentazione elettronica più influenzata dalla club culture, con i live set dei musicisti britannici Mark Fell e Rian Treanor, quest’ultimo in un nuovo progetto collaborativo con il compositore indiano Nakul Krishnamurthy.

La partnership con il festival Distretto 38 concluderà la Stagione con l’appuntamento del 15 maggio 2019, con l’estetica ipercontemporanea del newyorkese James Ferraro e la performance tratta dal suo ultimo album Four Pieces for Mirai. 

Costi

Intero Euro 5,00

Live di Caterina Barbieri e Ruben Spini

Sabato, 26 Ottobre 2019

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto

Sarah Davachi kNN

Sabato, 09 Novembre 2019

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto

Rabih Beaini & Tomoko Mukaiyama Marta De Pascalis

Sabato, 30 Novembre 2019

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto

Roly Porter Lettera 22

Venerdì, 24 Gennaio 2020

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto

Pierre Bastien

Sabato, 15 Febbraio 2020

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto

David Toop & Rie Nakajiama Luciano Maggiore Enrico Malatesta

Sabato, 07 Marzo 2020

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto

Kassel Jaeger Stephan Fraungerger - MU

Martedì, 07 Aprile 2020

Auditorium Fausto Melotti · Rovereto