Trentino Cultura

#accaddeoggi: 16 marzo 1978

Agguato di Via Fani

Il 16 marzo 1978, l’esponente politico della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, venne rapito dalle Brigate Rosse e gli uomini della sua scorta - Raffaele Iozzino, Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Giulio Rivera e Francesco Zizzi - vennero uccisi.

Questo tragico fatto di sangue degli anni di piombo, fu il primo atto del rapimento dell’esponente politico che si concluse dopo 55 giorni con il ritrovamento del cadavere di Moro nel bagagliaio di una Renault 4 rossa in via Michelangelo Caetani.

Le opere di recente pubblicazione sul sequestro di Aldo Moro nelle biblioteche del Sistema bibliotecario trentino.

redazione
parte di: Accadde oggi ...

12/03/2019