Trentino Cultura

Il libro è morto. Viva il libro!

In mostra nella biblioteca di Castel Ivano

Antonella Lazzari

La mostra Il libro è morto. Viva il libro! è stata ospitata presso la Biblioteca Intercomunale “Albano Tomaselli” di Castel Ivano dal 15 dicembre 2018 al 12 gennaio 2019, nell’ambito degli eventi legati al progetto “Diritti e Doveri” del Sistema Bibliotecario Trentino per il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

L’esposizione era formata da circa 50 tavole che avevano per tema il libro e la lettura, declinate con vena umoristica e satirica, realizzate da artisti di diverse nazionalità con diverse tecniche e stili, come il fumetto o il disegno in bianco e nero.

È stata molto apprezzata sia da coloro che - avuta notizia da manifesti e social - sono venuti appositamente a vederla, sia da persone giunte in Biblioteca per prendere in prestito una delle ultime novità acquisite oppure da utenti venuti per studiare e che, alzando lo sguardo, si sono soffermati qualche minuto in più ad ammirare l’esposizione.

Sono sembrate particolarmente attrattive quelle immagini in cui si ironizzava sulle nuove tecnologie, ad esempio la vignetta di Antonella Lazzari che affianca un tablet con la batteria scarica e un libro cartaceo che ha sempre il 100% di “batteria carica” oppure il disegno Biblioteche Future? di Mattia Franceschini che descrive una scena divertente in cui un utente – non abituato alle nuove tecnologie – pensando che l’e-reader possa essere utilizzato allo stesso modo di un libro, informa il bibliotecario che, per tenere il segno nel punto in cui è arrivato a leggere, ha tentato di piegare l’angolo del lettore,  guardando desolato l’e-reader rotto.

L’iniziativa è stata apprezzata dai vari utenti, ha catturato l’attenzione e ha saputo favorire la curiosità. È stata indubbiamente un’iniziativa che potrà contribuire a realizzare ulteriori attività espositive presso la Biblioteca!

Desirèe Koehring e Giacomo Paquazzo - Bibliotecaria e Assessore alla Cultura di Castel Ivano

07/02/2019