Berge in Flammen (Montagne in fiamme)

Proiezione del film di Luis Trenker (Germania, 1931, 95’)

Cinema - suitable for adulti , studenti universitari , studiosi

Presentazione di Giuseppe Ferrandi, direttore Fondazione Museo storico del Trentino.

Titolo originale: Berge in Flammen, regia: Luis Trenker e Karl Hartl; soggetto e sceneggiatura: Luis Trenker; fotografia: Allgeier, Benitz, Vitrotti; musica: Giuseppe Becce; interpreti: Luis Trenker (Florian Dimai), Lissi Arna (Pia, sua moglie), Luigi Serventi (Arturo Franchini); produzione: Marce Vandal e Charles Delac, Tonfilm produktion GmbH, Berlino. È la prima opera diretta e interpretata da Trenker. «Finalmente un film tutto mio!» esclamò nel 1931. La parola, in questa pellicola, è lasciata alla montagna. Dunque roccia, neve, mitragliatrici, dinamite e viso di Trenker. Il film è un documento a favore delle Dolomiti e contro la guerra (del 1915- 1918) sul fronte austro-italiano. L’altoatesino Florian Dimai è soldato nell’esercito austro-ungarico. Dall’alto dei monti egli può vedere il paese natio. Vi abitano ancora la moglie e il bambino. Ma anche un suo amico e compagno di scalate, il conte Arturo Franchini, ufficiale italiano che partecipa alla posa delle mine per far saltare gli austriaci sul Col Alto. Dimai-Trenker nottetempo scende in paese a spiare i nemici italiani. Viene a sapere delle mine. Avverte i compagni appena in tempo per salvarsi. Alla fine della guerra i due ritornano a scalare insieme. La guerra, atroce, soltanto un ricordo.

Edizione con sottotitoli in italiano, evento in collaborazione con Trento Film Festival e Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” di Torino. 

Costi

Ingresso libero


organization: Biblioteca della montagna - SAT - Trento