Trentino Cultura

Codici antichi in Trentino Alto Adige

Incontro con Marco Gozzi (Università di Trento) e Roberto Gianotti (Conservatorio di Trento)

Incontri e convegni , Convegno - adatto a adulti

Appuntamento organizzato dall’Associazione culturale “Piazza del mondo”  nell’ambito della manifestazione “Sapere e Futuro”, in collaborazione con Biblioteca civica.

Informazioni

Venerdì 21 aprile, alla Biblioteca Civica di Rovereto, alle ore 17:00, si tiene una conferenza, relatori Marco Gozzi, docente all’Università di Trento e Roberto Gianotti, docente al Conservatorio di musica di Trento, sui Codici Musicali Antichi che si ritrovano sul territorio regionale, innanzitutto i Codici Trentini che sono conservati al Museo del Buonconsiglio e i codici di Castel Tirolo, senza dimenticare il Prosario domenicano del XV secolo dell’Abbazia di San Lorenzo .

Trento, più ampiamente la regione, sono depositi di beni culturali e musicali di grande pregio storico e artistico, che aprono scorci di conoscenza sul Medioevo e sul Rinascimento. In regione, ma anche oltre; infatti questi beni culturali sono repertori estesi, che in certo senso condensano quanto in quelle epoche era l’impianto culturale dell’Occidente come si esprime nella dimensione musicale.

La collezione Feininger, cui sovrintende il Centro di eccellenza di studi e ricerche “Feininger”, contempla un’organica raccolta che riguarda le Sequenze medioevali e rinascimentali di area tedesca e italiana. Si tratta di un repertorio di straordinaria qualità dal punto di vista liturgico come della musica sacra. 

Costi

Gratuito


organizzazione: Biblioteca civica "G. Tartarotti" di Rovereto