Trentino Cultura

Dalle leggi razziali ai campi di sterminio

Incontri e convegni

Attraverso la lettura e l’analisi di diversi documenti si ricostruiscono le principali tappe della politica razzista del fascismo: le leggi razziali contro le popolazioni africane e poi contro gli ebrei, la creazione dei campi di concentramento italiani e la successiva deportazione nei campi di sterminio nazisti.

Riservato alle scuole secondarie di primo grado


organizzazione: Biblioteca Fondazione Museo storico del Trentino e Fondazione Caritro