Trentino Cultura

Prima di piazza Fontana. La prova generale

Paolo Morando presenta il suo libro in dialogo con Fernando Orlandi e Marco Boato

Incontri e convegni , Presentazione libro

Un libro-inchiesta che analizza gli attentati terroristici che hanno anticipato la strage di piazza Fontana a Milano, avvenuta il 12 dicembre 1969. A cinquant'anni di distanza dai fatti che diedero l'avvio al cosiddetto periodo della “strategia della tensione” in Italia, Paolo Morando ha ricostruito, grazie anche alla scoperta di preziosi documenti inediti, una pagina nera per la giustizia italiana, da allora totalmente rimossa e cancellata dalla memoria

Paolo Morando (Trento, 1968) giornalista, vive e lavora a Trento dove è vicecaporedattore del “Trentino”. Già docente di giornalismo all’Università di Verona, ha scritto per il trimestrale del Mulino “Problemi dell’informazione” e per la rivista “Link - Idee per la televisione” di Rti-Mediaset. Nel 2009 ha pubblicato “Dancing Days. 1978-1979. I due anni che hanno cambiato l’Italia” e ha contribuito al volume collettaneo “Uscire dalla Seconda Repubblica - Una scuola democratica per superare il trentennio di crisi della politica” (Carocci, 2010). Nel 2016 ha pubblicato “Anni '80. L'inizio della barbarie” con l’editore Laterza.

 

Costi

Ingresso libero


organizzazione: Biblioteca di Levico Terme e La Piccola libreria