Trentino Cultura

Mihai Sebastian - Da duemila anni

  • 2018 - Fazi

E’ il diario personale di un grande intellettuale ebreo che appunta, giorno dopo giorno, i preoccupanti risvolti dell’ascesa dell’antisemitismo nell’Europa del 1934. Considerato un classico novecentesco della letteratura romena, il tomo venne pubblicato per la prima volta proprio in quell’anno, ma il suo grido rimase inascoltato.

Scheda del libro sul Catalogo Bibliografico Trentino