Biblioteca-Archivio del CSSEO

Il Centro studi sulla storia dell’Europa orientale mette a disposizione più di 50.000 libri dedicati alla storia dell’Europa orientale e più di 20.000 libri digitalizzati

[ Fernando Orlandi]

Un patrimonio unico in Italia quello del Csseo, accumulatosi dal 1997, anno di apertura del Centro, fino a oggi. Accanto alla biblioteca, anche un sito internt in fase di costruzione che raccoglierà il materiale inerente ai convegni svolti, le pubblicazioni, i libri digitalizzati non soggetti a copyright. Nel corso degli anni, infatti, il Centro ha accumulato e fatto tesoro di un’enorme mole di materiale per la contemporaneità e il Novecento, riviste, quotidiani, e altre fonti particolari, la maggior parte in lingue straniere.

Dispone, ad esempio, di un considerevole quantitativo di fascicoli dei servizi di traduzione statunitensi di Foreign broadcast information service (Fbis) e Joint publications research service (Jprs) degli anni 1976-1978 e 1982-1996 e altro materiale che non è disponibile in nessuna biblioteca italiana, riguardante tre principali aree geografiche: l’Europa centro-orientale, l’Unione Sovietica e gli stati successori, e la Repubblica Popolare Cinese.

Il Centro è frequentato da diversi studenti e tesisti che possono trovare in formato digitale anche la raccolta tra il 41 e il 45 diPravdaKrasnaya ZvezdaIzvestia.

"CSSEO - racconta il presidente Orlandi - nasce nel 1997, e negli anni passati ha avuto al suo attivo numerose attività: oltre a una serie di incontri a scadenza quasi settimanale a Trento, ha collaborato con numerose altre istituzioni, italiane e straniere, organizzando convegni internazionali e partecipando a progetti di ricerca che vedevano la collaborazione di istituzioni di diversi paesi. Queste ultime attività si sono contratte negli ultimi anni, colpite dai tagli alle attività culturali. Per far fronte a questa situazione, le attività del CSSEO si sono separate da quelle della Biblioteca Archivio del CSSEO, in modo preservare tutto il materiale raccolto nel corso degli anni".

visitabile: su richiesta | adatto a: studiosi

apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica

contattare biblioteca