Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni provinciali. Trento

Fondi di conservazione: Codici della Biblioteca vescovile (6 codici musicali e 23 manoscritti) V-XV secolo. Biblioteca musicale Laurence J.K. Feininger (150 codici di canto gregoriano e ambrosiano, dal XIII al XVII secolo, 300 manoscritti musicali polifonici della Scuola romana del Sei-Settecento, oltre 1.100 volumi a stampa di carattere liturgico musicale dei sec. XV-XX, un archivio fotografico contenente oltre 300.000 piccole fotografie e 1.352 bobine di microfilm di manoscritti ed edizioni musicali i cui originali sono conservati in biblioteche e archivi di tutto il mondo, pubblicazioni della Societas universalis sanctae Ceciliae) XIII-XX secolo. La biblioteca, creata nel 1920 da Giuseppe Gerola, era supporto imprescindibile per gli studi che il Soprintendente e i suoi collaboratori effettuavano intorno alle collezioni arrivate a far parte del Museo del Castello del Buonconsiglio o che si volevano recuperare dalle confische della guerra. Attualmente è ancora strumento fondamentale per lo studio delle collezioni artistiche del museo, occupandosi di storia dell’arte nazionale e internazionale, con un occhio particolare al territorio trentino, lombardo, veneto e tirolese-tedesco. La biblioteca, inoltre, custodisce sei preziosissimi codici manoscritti musicali (un settimo si trova presso la Biblioteca capitolare) che, insieme, costituiscono la più vasta collezione esistente di composizioni polifoniche del XV secolo e che dettero il movente all'illustre musicologo Laurence Feininger (Berlino 1909 - Campo di Trens 1976) per stabilirsi a Trento nel 1938 e proseguirvi i suoi studi sulle fonti della musica della Chiesa cattolica. La straordinaria biblioteca di Feininger, frutto di un'intera esistenza dedicata alla musica sacra, è anch'essa conservata presso la biblioteca del Castello per lascito degli eredi; essa permette di documentare la storia millenaria del Canto Gregoriano sia nella sua estensione cronologica (dal XI al XX secolo), sia nella sua estensione geografica (libri diocesani di tutta Europa e di vari ordini religiosi).


Consultazione e prestito solo a personale Soprintendenze PAT


apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
9:00 - 12:15 9:00 - 12:15 9:00 - 12:15 9:00 - 12:15 9:00 - 12:30
13:45 - 16:30 13:45 - 16:30 13:45 - 16:30 13:45 - 16:30