Biblioteca della Pace "Maria Dolens" di Rovereto

La Biblioteca della Pace "Maria Dolens" fa parte, insieme all'archivio storico e fotografico, della Fondazione Opera Campana dei Caduti, istituita quale ente morale con decreto del Presidente della Repubblica nel 1968. La Campana dei Caduti era stata eretta, per volontà del sacerdote don Antonio Rossaro, all'indomani della Grande guerra come simbolo permanente di condanna del conflitto, di pacificazione delle coscienze, di fratellanza fra gli uomini, di solidarietà tra i popoli. Finalità della biblioteca è fornire a studenti, docenti e ricercatori una documentazione bibliografica aggiornata e di alto rigore scientifico sui temi della pace, dello studio dei conflitti, della non violenza e dei diritti umani. Essa, inoltre, è strumento di approfondimento e ricerca per le attività della Fondazione stessa e, in particolare, per quelle di formazione alla pace rivolte agli studenti.

apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica