Richard Dawson

Musica

Richard Dawson è un artista del genere che noi chiameremmo cantautore, benché il suo stile tenda evidentemente altrove. Suonando la chitarra in maniera bizzarra e articolando un timbro di voce lunatico, fra Robert Wyatt e Syd Barrett, anche se lui sostiene d’ispirarsi al canto devozionale sufi detto “qawwali” e al folk inglese d’antan, si è guadagnato nel novembre 2014 la copertina dell’autorevole mensile “The Wire” e il peana di “The Guardian” per l’album uscito nel 2017, “Peasant”: “Astruso eppure stranamente accessibile, di ricerca ma azzeccato, un vero successo”. Era il quinto atto in una serie avviata nel 2007, quando ancora lavorava da commesso in un negozio di dischi di Newcastle e strimpellava una sgangherata chitarra acustica dalle corde di nylon: il prossimo è atteso per l’autunno.

Costi

Intero € 10
Ridotto under 26 € 8
Studenti universitari € 5

parte di: Transiti 2019/2020