Vulnerabili beni

Un progetto sonoro a cura di Lucia Cella per parlare di beni culturali, fragilità, cura, bellezza

"Vulnerabili beni" è un progetto radiofonico del settore Education dell'Unità di missione strategica (in sigla, UMST) Soprintendenza per i beni culturali di Trento, a cura di Lucia Cella

Affronta il tema della vulnerabilità, materiale e umana, che contraddistingue la contemporaneità e quello delle azioni e pre-disposizioni che il farsi carico delle fragilità prevede nella cura e tutela, sia del nostro patrimonio culturale sia della fragilità umana, colpita dalla pandemia.

10 brevi episodi (disponibili in podcast) ognuno dei quali è riferito a un bene culturale oggetto di restauro. Testi liberi e didascalici saranno proposti in ciascuna puntata con brevi testimonianze di figure attive in diversi settori della cultura.

I podcast sono stati realizzati grazie alle voci di Ilaria Andaloro e Fabio Gaccioli, fondatori di Eleuthera Teatro e autori dei testi liberi, le musiche originali di Maurizio Brugnara, la registrazione e produzione di Carlo Nardi. L’immagine di copertina riproduce Alterazione 2020, un’opera in carta di Giuliano Ravazzini

La prima parola scelta è Manutenzione: intervista a Lucia Cella, dell'Unità di missione strategica per la tutela e la promozione dei beni e delle attività culturali della Provincia Autonoma di Trento.

Seguono:

Stress - Intervista a Carlo Nardi, musicista e tecnico del suono che si è occupato della registrazione e della produzione audio del progetto
Macchia - Intervista a Ilaria Andaloro e Fabio Gaccioli, attori, educatori teatrali e voci degli audio del progetto
Affidabilità - Intervista a Francesca Sortino, docente e corsista del laboratorio narrativo sviluppato a partire dalle 10 parole di Vulnerabili beni
Adattabilità - Intervista a Lia Camerlengo, storica dell'arte della Soprintendenza per i beni culturali di Trento
Frammenti - Intervista a Luca Gabrielli, direttore Ufficio Beni Storico-Artistici Soprintendenza ai Beni Culturali di Trento
Allentamento - Intervista a Maria Luisa Tomasi, detta Licia, già restauratrice nel laboratorio di restauro storico-artistico della Soprintendenza di Trento
Distacco - Intervista a Daniela Pera, restauratrice dell’Ufficio beni storico artistici della Soprintendenza di Trento
Risarcimento - Intervista a Antonella Conte, restauratrice nel laboratorio di restauro dell’Ufficio beni archivistici, librari e Archivio provinciale della Soprintendenza di Trento
Conservazione - Intervista a Salvatore Ferrari, storico dell’arte, funzionario della Soprintendenza per i beni culturali di Trento

I podcast delle puntate sono disponibili sul sito di Sanbaradio

Torna all'area EDUCATION

(ab)

02/05/2022