Musica per Arte Sella: i Solisti Aquilani con Mario Brunello, Vinicio Capossela, Stefano Nanni

Dall'arte nella natura all'arte per la natura

Musica

Anteprima del Festival de I Suoni delle Dolomiti 2019

Il concerto organizzato insieme ad Arte Sella, dedicato alla rinascita e alla bellezza, vedrà protagonisti I Solisti Aquilani, una delle più prestigiose formazioni cameristiche internazionali, in dialogo con il violoncello di Mario Brunello e con due ospiti d’eccezione come Vinicio Capossela e Stefano Nanni. Insieme per un concerto che vuole segnare un nuovo inizio per un paesaggio ferito da eventi naturali eccezionali.  

La natura e la bellezza saranno il filo conduttore del programma musicale di questo appuntamento. I Solisti Aquilani con il primo violino solista Daniele Orlando, simbolo della rinascita della città dell’Aquila, suoneranno un Concerto tratto dalle celeberrime Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, un inno ai ritmi atavici della natura, già oggetto di un progetto discografico attento alle tematiche ambientaliste.

Mario Brunello interpreterà la Pavane pour une infante défunte di Maurice Ravel trascritta da Stefano Nanni, curatore degli arrangiamenti e chiamato per l’occasione a dirigere l’orchestra.

Vinicio Capossela presenterà infine una carrellata dal suo repertorio di canzoni con l’orchestra di archi e con Mario Brunello alcuni sonetti di Michelangelo musicati da Capossela e dedicati alla bellezza.

Vedi info

Costi

biglietto 30 € - fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La prenotazione è obbligatoria al numero 0461 751251, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12.

In caso di maltempo il concerto verrà spostato al Teatro Sociale di Trento alla stessa ora.