VideoNatale in Via Belenzani

Mostra

La Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, aderendo al Progetto Belenzani promosso dagli esercizi commerciali della via, ha elaborato un’iniziativa video-artistica per le feste natalizie. L’arte entra nei negozi, negli alberghi e nei caffè, con sette giovani artisti trentini e altoatesini che mostrano i loro video, giocati sull’ironia e la leggerezza. Impacchettati come regali di Natale.
• Stefano Cagol, vincitore delle selezione del concorso Seat Pagine Bianche, mette in mostra il suo video Meet to the Center ad Arkè. Il video è stato ripreso a Trento sull’autostrada di notte: le luce delle automobili e la velocità della strada divengono una sinfonia astratta.
• Ad Antichi Sapori Trentini, Michael Fliri espone Der Schneemann in cui il giovane artista altoatesino, vestito come un pupazzo di neve, riempie una sala della stessa sostanza e pian piano sparisce dentro il bianco. L’artista ha partecipato al Premio Internazionale della Performance quest’estate, guadagnando una menzione speciale dalla giuria internazionale.
• Nel suo video Ca n’est pas le cinema al Bar Aquila d’Oro, Rosario Fontanella riprende gli uccelli come volano scivolando sulla superficie dell’aria, sollecitando una riflessione sulla leggerezza con cui forse potremmo prendere le questioni quotidiane.
• Per realizzare Pallone Azzurro, esposto all’Hotel Venezia, Hubert Kostner è salito sulla montagna con la sua videocamera e un grosso pallone di gomma. Seguendo il pallone che scende, l’artista riprende le tracce e i segni come in un’opera di Land Art.
• Laurina Paperina, alla Casa del Cioccolato, mette in mostra il suo video The Amazing Pape, che racconta la storia del suo doppio animato che diventa un supereroe. Usando l’animazione flash, l’artista ribalta lo spirito eroico dei cartoons.
• Il video dell’artista Matteo Peterlini, zeroazero, al Caffè Olimpia, riedita la famosa partita Italia-Germania del 1982, con la quale la nostra nazionale diventò campione nel mondo. Nella sua versione, Peterlini ha tolto la palla dal campo, l’oggetto della contesa, letteralmente giocando con la partita.
• Il video Watersleep di ZimmerFrei, il gruppo composto dalla trentina Anna de Manincor, con Anna Rispoli e Massimo Carozzi, alla Galleria Trentino Art, mostra una persona in piscina che cerca la pace e la tranquillità nel ritmo dell’acqua. La protagonista del film interpreta la nota nuotatrice olimpionica, narcolettica, Annette Kellermann.

Progetto Belenzani è nato dalla volontà di rivitalizzare via Belenzani dal punto di vista commerciale e sociale, dando un’identità comune al luogo. Una delle strade più importanti e più antiche di Trento viene caratterizzata con interventi ed eventi che possono renderla più accogliente e frequentata. Il progetto è ideato dagli esercizi commerciali Antichi Sapori Trentini, Antichità Belenzani, Arkè, Caffé Aquila d’Oro, Caffè Olimpia, Casa del Cioccolato, Complementoggetto, Extrà, Galleria Trentino Art, Hotel Aquila d’Oro, Hotel Venezia, La Gelateria, Panificio Sosi, TeleKiosk – in collaborazione con la Cassa Rurale di Trento, che lo sponsorizza, e l’Università degli Studi. Per questo primo evento, gli organizzatori hanno collocato una lunga passerella rossa costellata da tanti alberi di Natale luminosi davanti ad ogni esercizio commerciale.


organization: Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento