Trentino Cultura

Da Jud Süß al cinema della Shoah. Antisemitismo e memoria sul grande schermo

Con Katia Malatesta 

Incontri e convegni

Nell'ambito della mostra L'invenzione del colpevole. Il 'caso' di Simonino da Trento, dalla propaganda alla storia , il Museo Diocesano Tridentino organizza uno speciale incontro dedicato al Giorno della Memoria, proposto in collaborazione con il Forum trentino per la pace e i diritti umani. 

In occasione di questa ricorrenza, la riflessione sull'antisemitismo e sulla costruzione del nemico proposta nell'ambito della mostra si estende al ruolo dei nuovi media nella propaganda nazista, in un percorso tra le pagine più oscure della storia del cinema totalitario. Nella ricorrenza celebrata per ricordare le vittime del nazismo sarà esplorato, d'altra parte, anche il contributo della settima arte al delicato compito di fare memoria, con riferimento alle tendenze e alle tappe del “cinema della Shoah”.

L'appuntamento è il primo di una serie di incontri dedicati ad approfondire i temi dell'esposizione L'invenzione del colpevole. Il 'caso' di Simonino da Trento, dalla propaganda alla storia, visitabile fino al 13 aprile 2020.

Costi

Ingresso libero


organizzazione: Museo Diocesano Tridentino