Commissione provinciale per la toponomastica

La Commissione provinciale per la toponomastica, istituita con l’articolo 2 della Legge provinciale 27 agosto 1987, n. 16 (Disciplina della toponomastica), è nominata dalla Giunta Provinciale per la durata della legislatura.

È un organo consultivo che esprime pareri su ogni questione in materia di toponomastica (LP 16/1987, art. 3).

Con deliberazione della Giunta provinciale n. 840 del 26 maggio 2014.pdf 33,81 kB è stata definita la composizione per la XV Legislatura (2014-2018):

  • un docente universitario in discipline linguistiche con funzioni di presidente: prof. Stefano Vassere
  • due esperti in problematiche linguistiche dell’ambiente trentino: prof. Giovanni Bonfadini e prof.ssa Patrizia Cordin
  • il dirigente della Soprintendenza provinciale competente per la toponomastica: dott. Franco Marzatico
  • un funzionario della Soprintendenza provinciale competente per la toponomastica: dott.ssa Lydia Flöss
  • un funzionario del Servizio provinciale competente per la gestione della carta tecnica generale del territorio provinciale: geom. Ivan Nadalini
  • un membro aggiunto permanente, senza diritto di voto, esperto in problematiche storico-culturali dell'ambiente trentino: dott. Ugo Pistoia

Avviso

La data della prossima seduta della Commissione provinciale per la toponomastica è prevista per il giorno 30 luglio 2018 presso la sala riunioni della Soprintendenza per i Beni culturali - Ufficio Beni archivistici, librari e Archivio
Provinciale, nella sede di Palazzo Verdi (“ex Cassa Malati”) in Via don Giuseppe Grazioli n. 1, Trento.
Al fine di consentire l’istruttoria tecnico-amministrativa da parte dell’Ufficio competente, si indica nel giorno 16 luglio p.v. il termine ultimo per la presentazione delle istanze di approvazione delle deliberazioni comunali in materia di toponomastica ai sensi degli artt. 7 e 8 della L.P. 16/1987. Si precisa pertanto che eventuali istanze pervenute alla scrivente Soprintendenza dopo tale data verranno sottoposte al parere della Commissione provinciale per la toponomastica in occasione della seduta successiva.