Archivio dei possessori (Biblioteca Nazionale Marciana)

Il Sistema Bibliotecario Trentino (SBT) ha aderito all'Archivio dei possessori ideato e gestito dalla Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia.

L'Archivio dei possessori è un progetto di rilevazione e documentazione fotografica dei dati relativi ai contrassegni di possesso dei libri a stampa e dei manoscritti della Biblioteca Nazionale Marciana e delle biblioteche partecipanti; complementare ai cataloghi, è stato creato allo scopo di individuare attraverso le immagini i contrassegni di provenienza e renderli liberamente fruibili.

Partecipano al progetto, iniziato nel 2014, anche la Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini di Venezia, la Biblioteca della Fondazione Querini Stampalia di Venezia, la Biblioteca del Museo Correr di Venezia, la Biblioteca Universitaria di Padova.

Le notizie bio-bibliografiche sono periodicamente consegnate al Thesaurus del Consortium of European Research Libraries - CERL.

I fondi librari storici costituiscono un'importante testimonianza degli interessi culturali delle persone e degli enti responsabili della loro formazione e conservazione. Hanno inoltre un imprescindibile valore documentario, in quanto depositari di tracce che si sono sedimentate nel corso del tempo e che ne testimoniano la provenienza e l'uso.

L’analisi e lo studio delle tracce di possesso e provenienza consentono di dare un nome a quanti hanno ricevuto in dono, posseduto o anche solo letto uno o più libri di una biblioteca.

La presenza sugli esemplari di attestazioni di possesso e provenienza permette quindi di far emergere informazioni riguardo all'organizzazione della biblioteca, ai gusti, agli interessi e alle reti

di relazioni dei suoi proprietari, che altrimenti difficilmente potrebbero essere conosciuti.

Lo studio e l'integrazione di fonti interne (gli esemplari presenti in biblioteca) ed esterne (documentazione d’archivio) consente di delineare compiutamente la storia di una raccolta libraria.

Dalla metà degli anni ‘90 la Soprintendenza per i Beni culturali ha sostenuto la catalogazione dei fondi librari storici presenti nelle biblioteche locali nell’ambito del Catalogo Bibliografico Trentino - CBT

Per tutto il materiale (oltre 450.000 esemplari risalenti ai secoli XV-XX) sono stati rilevati nei dati di copia i nomi dei possessori. Alcuni fondi speciali sono stati studiati e valorizzati attraverso la pubblicazione di cataloghi a stampa, con descrizioni analitiche degli esemplari.

Al fine di valorizzare il lavoro di rilevamento delle provenienze dei beni librari svolto nel CBT, di approfondirlo e di renderlo fruibile all’utenza, integrandolo con gli indici dei possessori dei cataloghi a stampa, nel 2018 la Provincia autonoma di Trento ha avviato una fruttuosa collaborazione con la Biblioteca Nazionale Marciana, che ha portato all'adesione all'Archivio dei possessori di sedici biblioteche del Sistema Bibliotecario Trentino.

Consulta l'Archivio dei possessori

Guida all'uso