Creatori di sogni

Teatro

“Creatori di Sogni” con la direzione artistica di Ivan Tanteri e il coordinamento organizzativo del Gruppo Teatrale Tarantâs di Ospedaletto e del Teatro Immagini di Rieti e la stretta collaborazione con Mario Costa curatore di tutta la grafica e dell’immagine della rassegna, si realizzerà al Teatro Gigi Cona di Gardolo, GRAZIE a un contributo della Provincia Autonoma di Trento e il sostegno della Circoscrizione di Gardolo.
Creatori di Sogni è destinato a tutti i bambini e giovani della città di TRENTO, ma anche ai loro genitori e a tutti coloro che credono nella necessità di mettere le nuove generazioni al centro della creatività (strumento educativo fondamentale e indispensabile per mantenere viva la curiosità) coinvolgendole nella scoperta di nuovi linguaggi espressivi, stimolandone l’immaginario così che attraverso le favole, i racconti, le immagini possano sviluppare e consolidare quella apertura mentale indispensabile ad una convivenza pacifica e reciprocamente stimolante.
"Creatori Di Sogni", riserva una particolare attenzione al coinvolgimento giovanile per far riflettere e mantenere vivo il legame con il teatro. I giovani come riferimento per creare un equilibrio fra tradizione e innovazione, fra storia e contemporaneità, fra passato, presente e futuro. "Creatori di Sogni" per avere un altro sguardo sul vivere umano, coinvolgendo attraverso nuovi linguaggi, giovani generazioni a contenuti profondi attraverso un vortice di emozioni, di fiato sospeso, lasciando spazio ad ogni immaginazione e fantasia, nella convinzione che, come diceva Brecht, attraverso la leggerezza passano i significati più profondi. "Creatori di Sogni" si rivolge a tutti coloro che vogliono avere un'altra angolazione di vedute verso il teatro e nella vita, che cercano nuovi incontri puntando direttamente al cuore e alla sensibilità dei giovani e di conseguenza della collettività. Destinato a tutti per creare una precisa coscienza del teatro considerandolo come una necessità della collettività, un servizio pubblico alla stregua del trasporto urbano e dei vigili del fuoco. Tutta la rassegna si svolgerà nel periodo 9 ottobre 6 novembre e sarà aperta da Luciano Gottardi, burattinaio di Gardolo, che ha portato la sua arte oltre che in molte piazze e teatri trentini, in diversi teatri Italiani ed europei arrivando con i suoi burattini fino in Sud America.
Creatori di Sogni attira l'attenzione dello spettatore per indirizzarla verso un teatro che ha come obiettivo la pluralità dei linguaggi, con drammaturgie originali o proposte di testi classici, ma rivisitati. Un teatro che, anche per i più piccoli e senza rinunciare al gioco e alla fantasia, affronta temi importanti, il mito, la fiaba come occasione di conoscenza di sé stesso e dell'altro dove la creatività diventa un ingrediente essenziale per lo sviluppo dell'individuo e di conseguenza della comunità. Stimolare la creatività, la voglia di esplorare, l'accettazione della diversità, il contatto con la natura, il rispetto dell'ambiente attraverso la proposta di diversi progetti scenici. Cerchiamo di raggiungere e stimolare l'immaginario dei giovani invitandoli, con il sorriso e il gioco, alla ricerca e alla scoperta di un immaginario sconosciuto creando al tempo stesso un'occasione di confronto, di crescita e di apprendimento, con I' obiettivo di risvegliare la gioia della creatività. Obiettivo centrale di questa rassegna è la formazione e lo scambio con realtà e soggetti del territorio, privilegiando quelli del Trentino, come con il Gruppo Teatrale Tarantâs di Ospedaletto e dei burattini di Luciano Gottardi di Gardolo di Trento e il G.G.G. (GRUPPO GIOVANI GARDOLO) guidato e curato dall' attrice e regista Janna Konyaeva di Gardolo. Giovani attori di età dai 14 anni in su, che con il loro impegno costante, con abilità e grande preparazione hanno saputo dimostrare tutto il loro valore e capacità di studiare per perseguire obiettivi importanti, dimostrando "ai grandi "che non ci sono limiti quando viene loro risvegliata la passione e indicata una via.
Il Malato Immaginario e Il Percorso di un’Anima: Dante e la Divina Commedia, che andranno in scena alle ore 21,00, sono due spettacoli dove vogliamo ribaltare la logica complessiva della rassegna. I giovani attori che entrano in scena e si confrontano con due testi di rilevante contenuto, diventano protagonisti rappresentando lo spettacolo per i loro coetanei e le vecchie generazioni con un nuovo sguardo, con trovate sceniche e drammaturgiche da non perdere.

Costi

Ingresso gratuito per tutti gli spettacoli

Il Flauto Magico

Sabato, 09 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

Buon Viaggio

Venerdì, 15 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

ALÈ - A tempo perso

Sabato, 16 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

Buon Viaggio

Sabato, 16 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

ALÈ - A tempo perso

Venerdì, 22 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

Il Malato Immaginario

Sabato, 23 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

I Racconti del Pappagallo

Sabato, 30 Ottobre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento

Mangiafuoco, Pinocchio e...

Sabato, 06 Novembre 2021

Teatro Gigi Cona di Gardolo · Trento