Istitut cultural ladin Majon di Fascegn

È una delle strutture culturali che operano a sostegno della comunità ladina, minoranza linguistica situata nel cuore delle Dolomiti

L'esterno dell'Istituto culturale ladino di Vigo di Fassa [ Istituto culturale ladino di Vigo di Fassa]

È una delle strutture culturali che operano a sostegno della comunità ladina, minoranza linguistica situata nel cuore delle Dolomiti. Ente funzionale della Provincia Autonoma di Trento, istituito nel 1975, ha sede a San Giovanni (Vigo di Fassa) nell’antico “Tobià de la Pieif”, il monumentale fienile adiacente alla canonica della Pieve di Fassa.Tra i suoi scopi statutari figurano la raccolta, l’ordinamento e lo studio dei materiali che si riferiscono alla storia, all’economia, alla lingua, al folklore, alla mitologia, ai costumi ed agli usi della gente ladina. L’Istituto promuove inoltre la diffusione della lingua e della cultura ladina attraverso i media, collabora con la scuola per valorizzare e sviluppare l’insegnamento della lingua e sostiene l’organizzazione di un programma permanente di alfabetizzazione per adulti.L’Istituto ha una propria biblioteca specialistica, che ospita circa 8.000 tra volumi e riviste di interesse ladino e argomenti attinenti: storia locale, etnografia, antropologia, minoranze, alpinismo, letteratura di montagna. È collegata per via informatica con il Catalogo bibliografico trentino (Cbt).Tra gli altri servizi ed archivi, l’Istituto vanta un fornito Archivio storico-documentario ed un Archivio fotografico e multimediale, in parte disponibile su supporto digitale e consultabili on-line (www.scrin.net). I Servizi linguistici, dispongono di banche dati lessicografiche e terminologiche, corpora di testi informatizzati e sulla toponomastica, consultabili in sede e on-line (www.ladintal.it) ed offrono inoltre assistenza a studenti e studiosi per ricerche specifiche su temi inerenti alla cultura e alla lingua ladina, così come consulenze ad operatori e istituzioni. Per la consultazione delle strutture di documentazione in sede è necessario fissare un appuntamento.L’attività di documentazione e di ricerca si traduce in una ricca produzione editoriale che comprende la rivista Mondo Ladino (dal 1977), la serie Mondo Ladino Quaderni dedicata al mondo della scuola, nonché monografie, dizionari, raccolte di testi, libri illustrati per ragazzi, cataloghi, mezzi audiovisivi, per oltre 100 titoli.L’impegno nel campo della ricerca etnografica ha invece condotto alla costituzione del Museo ladino di Fassa, punto di partenza di un itinerario etnografico attraverso la cultura di Fassa.

visitabile: sì | adatto a: famiglie

apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
09:00-12:00 09:00-12:00 09:00-12:00 09:00-12:00 09:00-12:00
14:00-17:00 14:00-17:00 14:00-17:00 14:00-17:00

Istituto culturale ladino:da lunedì a giovedì: 9.00-12.00 / 14.00-17.00venerdì: 9.00-12.00Biblioteca specialistica:lunedì e martedì: 9.00-12.00 / 14.00-17.00mercoledì e giovedì: 14.00-17.00Chiuso il mese di novembre


a cura di Istitut cultural ladin Majon di Fascegn