Beata gioventù: il contest

Aperte le iscrizioni al concorso fotografico dedicato ai giovani di ieri di oggi

Sai quelli che non ci voglion bene
È perché non si ricordano
Di esser stati ragazzi giovani
E di avere avuto già la nostra età
(Gianni Pettenati, Bandiera Gialla, 1967)

In occasione dell’Anno europeo della gioventù, iscrizioni aperte al concorso fotografico che, nell'ambito della mostra "Beata gioventù. Da Faganello a Instagram", in programma presso Castel Belasi a Campodenno (TN) dal 24 giugno al 30 ottobre 2022, intende esplorare il concetto di giovinezza nella sua evoluzione tra l’inedito protagonismo rivendicato dai giovani attorno allo snodo del 1968 e gli stati d’animo che segnano il tempo presente e la quotidianità della generazione Z.

Tra gli anni Sessanta e Settanta, anche in Trentino i giovani fecero la loro fragorosa irruzione sulla scena come nuovo e autonomo soggetto sociale, nonostante la caratteristica convivenza di modernità e persistenze, con la fattiva partecipazione giovanile alle attività e ai riti della tradizione. Oggi, con la pandemia, i giovani hanno visto stravolto il proprio stile di vita, ancora più radicalmente rispetto ad altri gruppi demografici. Cosa è rimasto, e cosa è definitivamente tramontato, dei sogni, delle attese e del radicale processo di autoaffermazione giovanile iniziato dai baby boomers?

Al concorso, bandito dalla Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento con la Pro Loco Castel Belasi di Campodenno, saranno ammesse fotografie storiche datate tra il 1965 e il 1975 e fotografie contemporanee che siano particolarmente rappresentative della vita, degli stati d’animo, delle scelte identitarie delle nuove generazioni, con riferimento agli ambiti dello studio e del lavoro, del tempo libero, delle relazioni amicali e di coppia, dell’impegno civile e politico, delle rappresentazioni di genere e della moda.

Le immagini, unitamente alla scheda d’iscrizione, dovranno essere inviate per mail o wetransfer entro le ore 24.00 del 31 maggio 2022 agli indirizzi: prolococampodenno@gmail.com e afs@provincia.tn.it.

Scarica il documento con il regolamento e la scheda di iscrizione.

_

 

La "beata gioventù" in mostra a Castel Belasi

_

Soprintendenza per i beni culturali P.A.T.
parte di: Lavori in corso

03/03/2022