Fondazione Museo storico del Trentino. Le Gallerie di Piedicastello

Le Gallerie sono due ex tunnel stradali che, dall’ottobre del 2007, sono stati riconvertiti in spazio dedicato principalmente alla storia e alla memoria.

L'esterno delle Gallerie di Piedicastello [ Fondazione museo storico del Trentino]

Le Gallerie sono due ex tunnel stradali che, dall’ottobre del 2007, sono stati riconvertiti in spazio dedicato principalmente alla storia e alla memoria.Un luogo che vuole essere vissuto e partecipato, dove la storia del Trentino e delle sue comunità possa essere raccontata e rappresentata utilizzando i linguaggi più diversi, promuovendo conoscenza e provando a suscitare curiosità.

La superficie complessiva, che supera i 6000 metri quadrati, è suddivisa in due parti: una di colore bianco e l’altra di colore nero.

La Galleria nera è il tunnel dedicato alle suggestioni, è lo spazio dell’impatto visivo: 300 metri ininterrotti di grandi installazioni, di storia e di racconti di grande forza emotiva.

La Galleria bianca offre spazi per eventi e istallazioni di carattere analitico. Nei suoi spazi le emozioni del tunnel nero trovano spiegazione. La Galleria bianca è anche il luogo destinato agli incontri, ai congressi e alle esibizioni temporanee.

Questo museo fanno parte della Rete Trentino Grande Guerra   che promuove la collaborazione tra quanti coltivano la passione per la storia e la memoria di quelle vicende.

visitabile: sì | accessibile a persone con disabilità

apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
09:00-18:00 09:00-18:00 09:00-18:00 09:00-18:00 09:00-18:00 09:00-18:00

GIORNI DI CHIUSURA
Lunedì (non festivi)
25 dicembre
1 gennaio

Note sull'accessibilità del sito

La visita è libera e gratuita per tutti.

Ampio parcheggio a ridosso degli ingressi. Le Gallerie (Bianca e Nera) sono due tunnel stradali percorribili, lunghi 300 metri. Tra le due Gallerie corridoio di sicurezza largo mediamente 170 cm con scivolo all’uscita lungo cm 67 e pendenza media del 18%.  Al corridoio si accede con scivoli lunghi 95 cm con pendenza del 7% e soglia di invito alta 3 cm per la Gallerie Bianca  e con marciapiede alto 7 cm per la Galleria Nera. Le porte di sicurezza sono larghe cm 85+85 e hanno la controporta a distanza di cm 110. Per le manifestazioni è prevista la collocazione di bagni chimici mobili dedicati alle persone con disabilità, all’uscita nord delle Gallerie.

Rilevazioni eseguite dal personale della Cooperativa HandiCREA


a cura di Fondazione museo storico del Trentino