Archivio provinciale di Trento

L'archivio è incardinato nella Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento

La sala di studio dell'Archivio

Avviso

In applicazione di quanto disposto dall’art. 3 del D. L. 23 luglio 2021, n. 105 (“Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”), a decorrere dal giorno venerdì 6 agosto 2021 l'accesso alla sala studio dell'Archivio provinciale è consentito “esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19”.
La verifica della certificazione sarà effettuata dal personale di sala dell’Archivio provinciale, mediante l’utilizzo dell’APP VerificaC19.
Si rammenta inoltre che l’accesso alla sala studio è possibile solo previa prenotazione, da inviare all'indirizzo mail  archivio.provinciale@provincia.tn.it.
Allo scopo di tutelare la salute propria e altrui, lo studioso dovrà presentarsi in Archivio provinciale munito di mascherina protettiva e sarà tenuto al rispetto delle norme comportamentali prescritte.
Oltre ad erogare il servizio di assistenza in sala di studio, l'Archivio provinciale continuerà naturalmente a fornire consulenza on line e a gestire le richieste di fotoriproduzione dei documenti in suo possesso.

visitabile: sì | adatto a: studiosi - studenti universitari - scuole | accessibile a persone con disabilità

apertura

Lunedì e giovedì:  8.30 - 12.30,  14.00 - 16.00

Martedì e mercoledì:  8.30 - 16.00

Venerdì:  8.30 - 13.00

La distribuzione dei materiali è garantita nei seguenti orari:

Lunedì e giovedì:  8.30 - 12.00,  14.00 - 15.30

Martedì e mercoledì:  8.30 - 12.30,  14.00 - 15.30

Venerdì:  8.30 - 12.30


a cura di Ufficio beni archivistici, librari e Archivio provinciale